Radio FM, addio in Italia: tra pochi giorni sparirà dagli smartphone

Radio FM, addio in Italia: tra pochi giorni sparirà dagli smartphone
di

La radio FM presto sparirà dagli smartphone in Italia. Sì, avete capito bene: la decisione è stata presa. Sono coinvolti principalmente i nuovi dispositivi, ma anche i possessori di smartphone già in circolazione potrebbero presto ricevere notizie non esattamente positive. In ogni caso, la situazione è un po' confusa: cerchiamo di fare chiarezza.

In particolare, stando anche a quanto riportato da QDS, tutto parte dalla legge 205/2017: dal 30 dicembre 2020 in Italia non potranno più essere venduti smartphone con funzionalità di radio FM. Per quel che concerne, invece, i dispositivi già esistenti che presentano questa possibilità, nelle ultime ore si stanno delineando alcune prospettive non esattamente delle più rosee.

Infatti, stando anche a quanto segnalato sul forum ufficiale di Samsung, l'azienda sudcoreana sta rilasciando un aggiornamento per Galaxy A50 che di fatto disabilita la radio FM. In parole povere, a quanto pare la società sudcoreana sta disattivando questa funzionalità anche per quel che concerne i dispositivi già in circolazione, in modo da non "rischiare" di vendere prodotti con radio FM dopo il 1 gennaio 2021. Infatti, teoricamente gli smartphone venduti nel 2020 dovrebbero poter continuare a utilizzare la funzionalità anche in futuro, ma vista la scelta di Samsung e i possibili "rischi", è probabile che anche altri produttori mettano fine alla radio FM.

Nel changelog dell'aggiornamento, si può leggere: "ti ricordiamo che potrai continuare ad ascoltare la tua radio preferita scaricando la relativa applicazione sul tuo smartphone". In parole povere, gli utenti dovranno passare a software come TuneIn.

Gli smartphone dotati di radio FM dovranno inoltre disporre di tecnologia Dab+, che però al momento essenzialmente nessun produttore ha deciso di adottare in quanto richiede ulteriore componentistica.

Insomma, la situazione non è ancora del tutto ben delineata, ma staremo a vedere. Quel che è certo è che ormai l'era della radio FM sta giungendo al termine in Italia.

Avevamo già trattato la questione in passato, ma alla fine tutto era stato rinviato e adesso la scadenza è realmente vicina.

Quanto è interessante?
3
Radio FM, addio in Italia: tra pochi giorni sparirà dagli smartphone