É stato raffreddato un oggetto di 10 chili in uno stato "quasi" quantistico

É stato raffreddato un oggetto di 10 chili in uno stato 'quasi' quantistico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In questo momento sarete sicuramente circondati da oggetti: in bagno, davanti alla scrivania, nel letto o in ufficio. Tutti gli oggetti intorno a voi sono immobili. Tuttavia, secondi i ricercatori del MIT, se si guardassero questi oggetti con una lente quantistica vedreste che sono costituiti da particelle in movimento che sembrano vibrare.

Precedentemente gli scienziati hanno provato a portare alcuni oggetti in un "punto fermo", chiamato ufficialmente motional ground state (in italiano potremmo tradurlo con "stato fondamentale di movimento"), cercando di fermare il movimento dei loro atomi utilizzando metodi come il super-raffreddamento. Finora solo piccoli oggetti, come nuvole costituite da milioni di atomi o oggetti su scala di nanogrammi, sono stati in grado di essere collocati in uno stato quantico puro.

Per la prima volta, però, gli scienziati del MIT sono riusciti a portare in questo stato "quasi quantistico" un oggetto di grandi dimensioni su scala umana dal peso di 10 chilogrammi. C'è da fare una precisazione: l'oggetto in questione non è "tangibile", semplicemente sono stati raffreddati un insieme di atomi con una massa stimata di 10 chilogrammi.

La misurazione è stata effettuata utilizzando il Laser Interferometer Gravitational-wave Observatory (LIGO) e ha effettuato osservazioni con estrema precisione. Gli esperti hanno raffreddato l'oggetto a 77 nanokelvin, molto vicino allo stato fondamentale di movimento previsto dell'oggetto di 10 nanokelvin. Prima d'ora nessuno ha mai osservato il funzionamento della gravità su stati quantistici massicci, una scoperta che potrebbe aprire le porte a nuove intuizioni sulla meccanica quantistica.

FONTE: slashgear
Quanto è interessante?
2
É stato raffreddato un oggetto di 10 chili in uno stato 'quasi' quantistico