Ragazzo di 15 anni sfata una bufala su Wikipedia che ha ingannato i media per anni

Ragazzo di 15 anni sfata una bufala su Wikipedia che ha ingannato i media per anni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Wikipedia è una fonte importante di informazioni e tutti, prima o poi, finiscono sulle pagine dell'enciclopedia online. Imbrogliare i lettori, nonostante ci sia un sistema di revisione che cerca di impedirlo, è facile perché tutti possono modificare le pagine del sito. Così recentemente un 15enne ha sfatato una bufala che inganna i media per anni.

Un po' come le vicende della donna che ha scritto 10 anni di storie false sulla Cina, il ragazzo si è accorto del tranello mentre era a scuola: quando il suo insegnante ha menzionato uno scienziato scozzese che inventò il tostapane elettrico alla fine del 1800. Lo studente si accorse che ci fosse qualcosa che non andava osservando la foto dell'inventore, un certo Alan MacMasters, accreditato anche di aver inventato il bollitore elettrico dal sito web.

Così come potrete leggere su questo sito che conserva la pagina di Wikipedia, MacMasters inventò per caso il primo tostapane elettrico mentre stava cercando di sviluppare un sistema di illuminazione innovativo per illuminare le carrozze. Utilizzando grandi quantità di nichel nel filo, "la lampada risultante si surriscaldò così tanto che il pane vicino iniziò a dorarsi".

"Il tostapane di MacMasters è stato portato sul mercato di massa come 'Eclipse'. Aveva quattro elementi elettrici costruiti su una base in ceramica. L'elettricità poteva essere fornita tramite un adattatore che si collegava tra una lampada e una presa", continuava l'articolo. In realtà, la maggior parte di queste affermazioni sull'inventore sono false.

Nel frattempo, nel corso degli anni, sono state numerose le pagine che hanno pubblicato questo fatto spacciandolo per vero, prendendo le informazioni direttamente su Wikipedia. Adam ha scoperto il misfatto pubblicando la pagina su un sito che cerca di smascherare le informazioni false che si trovano sull'enciclopedia online.

Alla fine Wikipediocracy ha rintracciato il creatore dell'articolo e della bufala... uno studente annoiato: "Era il 6 febbraio 2011. Eravamo in 5 o 6 amici in una lezione di dinamica del primo anno all'università. L'invenzione del tostapane era stata attribuita a qualcuno chiamato 'Maddy Kennedy', ma l'ho cambiato con il nome del mio amico."

Qualche tempo dopo, controllando la bufala, l'utente fu sorpreso di vedere che si trovava ancora lì e, ancora peggio, che le informazioni si erano fatte strada negli articoli altrove. Così, come se non bastasse, lui e i suoi amici hanno quindi caricato una foto, ritoccata male con Photoshop per fa sembrare che risalisse al 1890.

La bufala è passata inosservata da febbraio 2013 a luglio 2022. La pagina è stata infine rimossa nel luglio di quest'anno, ma siamo sicuri che non è l'ultima volta che sarà vista online.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
2
Ragazzo di 15 anni sfata una bufala su Wikipedia che ha ingannato i media per anni