RAI: nuova offerta cinematografica, in arrivo più canali. Rai Play centrale

RAI: nuova offerta cinematografica, in arrivo più canali. Rai Play centrale
di

La chiusura di Rai Movie ha scatenato non poche polemiche sul web, al punto che è stata anche lanciata una petizione per spingere la televisione di Stato a tornare sui propri passi. Quest'oggi arrivano nuovi dettagli sulla strategia che vuole mettere in campo la società di Viale Mazzini.

L'obiettivo infatti è ridisegnare l'offerta cinematografica ed aumentare gli investimenti in questo settore, tramite nuovi brand che dovrebbero portare alla nascita di un nuovo canale.

Le indicazioni arrivano direttamente dal nuovo piano industriale della RAI, pubblicato da Digital-News, secondo cui per quanto riguarda i contenuti cinematografici, si è convenuto nell procedere ad una migliore "razionalizzazione e valorizzazione dell'offerta elaborata in base alla composizione del pubblico". Per tali ragioni, RAI articolerà l'offerta di cinema su più canali che andranno a soddisfare le esigenze di tutte le fasce di pubblico.

I canali dovrebbero essere due, uno più orientato al pubblico femminile ed uno a quello maschile, in modo tale da orientare maggiormente il prodotto verso determinate fasce.

"I nuovi canali puntano ad avere una programmazione di maggior appealing in base a tutte le profilazioni emergenti dalle rilevazioni di ascolto esistenti universalmente nel mondo dei media che segnalano una differenza di gradimento di prodotti televisivi basata su fasce di età e generi" si legge nel comunicato stampa.

Centrale in questa nuova strategia sarà Rai Play, che viene considerata a tutti gli effetti un nuovo asset. La piattaforma darà maggiore importanza ai contenuti cinematografici.

E' in arrivo anche un aggiornamento alla programmazione di Rai 4 e Rai 5, per cui però non è prevista la chiusura.

Quanto è interessante?
4