di

Nonostante il creatore dell'evento Facebook si sia tirato fuori dalla vicenda e la cittadina di Rachel abbia più volte avvertito i partecipanti al "raid" dell'Area 51 delle possibili "problematiche" che potrebbero verificarsi, sembra che diversi imperterriti complottisti si stiano realmente recando vicino alla zona militare.

Aggiornamento ore 21:18 20/09/2019: A quanto pare, il "raid" all'Area 51 si è rivelato un fallimento. Infatti, si sarebbero presentate pochissime persone all'evento. Per tutti i dettagli, vi invitiamo a consultare la nostra notizia che riassume la situazione.

In particolare, stando anche a quanto riportato da CNET, diverse persone sarebbero già pronte ad affrontare il "raid". Non è chiaro di quanti complottisti si stia parlando, ma evidentemente non tutti hanno desistito all'idea di provare a invadere l'Area 51. Online stanno infatti già girando le prime foto di persone vestite da Naruto che avrebbero intenzione di portare avanti il loro "piano".

D'altronde, anche il creatore dell'evento Facebook si è presentato più volte in pubblico con un costume proveniente dall'universo di Naruto, come potete vedere nell'intervista effettuata qualche settimana da KNTV. Oltre a questo, l'evento Facebook è diventato "popolare" anche per via del metodo proposto dal creatore per invadere l'Area 51: la corsa di Naruto. Insomma, possiamo dire che i complottisti stanno indossando la "divisa ufficiale del raid". Non ci resta che attendere le ore 21:00 italiane di oggi 20 settembre 2019 per vedere che cosa succederà realmente.

Nel frattempo, vi ricordiamo che la Contea sta valutando se incriminare Facebook e il creatore dell'evento e che sono già stati arrestati due YouTuber.

FONTE: CNET
Quanto è interessante?
6
Raid Area 51, ci sono già delle persone vestite da Naruto