Alcuni rapidi suggerimenti per risparmiare spazio su iPhone e iPad

Alcuni rapidi suggerimenti per risparmiare spazio su iPhone e iPad
di

Avevate tutta l'intenzione di scaricare quell'applicazione, ma un fatidico messaggio vi separa dal raggiungere il vostro obiettivo. L'iPhone/iPad ha esaurito lo spazio a disposizione. Non preoccupatevi, è successo a tutti. Per non farlo più accadere, però, è meglio però mettere in atto alcuni rapidi accorgimenti.

I consigli che daremo di seguito possono sembrare piuttosto banali per degli utenti che conoscono le funzionalità di base del sistema operativo iOS, ma dovete sapere che in realtà ci sono molte persone che non hanno la minima idea dell'esistenza di alcune possibilità che fanno risparmiare molta memoria interna.

Fidatevi che in campo tech è meglio non dare mai nulla per scontato, dato che chiunque, nelle miriadi di possibilità fornite dagli smartphone/tablet odierni, potrebbe essersi perso una determinata funzionalità o non aver pensato al suo utilizzo in un altro contesto.

Qualche consiglio per liberare memoria su iPhone e iPad

  • Disabilitare il "doppio salvataggio" delle foto. Un buon compromesso per risparmiare spazio senza andare a perdere nulla in termini di qualità è disabilitare il "doppio salvataggio" delle foto. Dovete sapere, infatti, che iOS di default conserva in memoria sia uno scatto con esposizione normale che uno in HDR. Per mantenere solamente quest'ultimo, dovete recarvi in Impostazioni > Fotocamera e disabilitare l'opzione "Conserva foto normale";
  • Cambiare la qualità di registrazione dei video. iOS consente di registrare video in varie risoluzioni. Se volete risparmiare spazio, potreste pensare di cambiare la qualità a cui registrate. Ad esempio, se non vi serve il 4K, potreste pensare di impostare il 1080p o il 720p. Trovate l'apposita opzione nel percorso Impostazioni > Fotocamera > Registra video;
  • Sfruttare il cloud. iOS ha una stretta integrazione con iCloud, quindi perché non sfruttarla? Il metodo più ovvio è quello di trasferire foto e video dalla memoria interna alla "nuvola". Per abilitare questa funzionalità, dovete semplicemente recarvi in Impostazioni > Nome utente > iCloud > Foto e abilitare l'opzione Foto di iCloud, spuntando anche la casella Ottimizza spazio. Per maggiori dettagli, vi rimandiamo alle linee guida ufficiali di Apple.

Vedrete che, già solamente mettendo in atto questi 3 rapidi accorgimenti, avrete risparmiato parecchia memoria. Per il resto, potreste anche pensare di disinstallare le applicazioni che utilizzate di meno oppure sfruttare qualche servizio di streaming musicale (al posto di scaricare la musica direttamente sul dispositivo).

Quanto è interessante?
2
Alcuni rapidi suggerimenti per risparmiare spazio su iPhone e iPad