Un rapper americano ha intenzione di comprare un pianeta: può farlo davvero?

Un rapper americano ha intenzione di comprare un pianeta: può farlo davvero?
di

Ultimamente hanno fatto molto scalpore le dichiarazioni del rapper Lil Uzi Vert: l'artista, infatti, ha affermato di star comprando un pianeta, più precisamente WASP-127b, un gigante gassoso 1,4 volte più massiccio di Giove. Vi starete chiedendo: si può davvero comprare un pianeta così "facilmente"? Ovviamente no.

La notizia è stata diffusa su Twitter dall'artista Grimes, la moglie di Elon Musk, che ha affermato che Lil Uzi stava quasi per possedere il corpo celeste. Uzi è poi intervenuto per dire che "ci stava ancora lavorando" e che l'acquisto doveva essere una sorpresa. Successivamente Grimes ha poi affermato che la "documentazione per rivendicare legalmente WASP-127b era 'quasi' completa".

Si può davvero comprare un pianeta? Assolutamente no. "Se qualcuno gli ha venduto un pianeta o pensa di possedere questo pianeta nel senso normale della parola, semplicemente non è vero", ha dichiarato a Insider Frans Von der Dunk, professore di diritto spaziale dell'Università del Nebraska-Lincoln. "È una truffa".

Il Trattato sullo spazio extraatmosferico del 1967, nonostante oggi sia da rivedere, proibisce a qualsiasi governo o persona di rivendicare la proprietà di territori fuori dal mondo. "Ci saranno sempre aziende che cercheranno di venderti cose. Se possono fare soldi con te, perché non dovrebbero? Questo non significa però che l'acquisto sia legalmente riconosciuto", ha dichiarato infine a Insider Ram Jakhu, direttore dell'Istituto di diritto aereo e spaziale della McGill.

Insomma, nonostante il clamore mediatico della notizia, Lil Uzi Vert non può acquistare realmente un pianeta.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2