I rapper italiani si sfidano da casa propria con i freestyle, da Emis Killa a Fabri Fibra

I rapper italiani si sfidano da casa propria con i freestyle, da Emis Killa a Fabri Fibra
di

Tutto è partito dal noto rapper italiano Emis Killa, che ha lanciato ai propri colleghi, tramite il suo profilo ufficiale Instagram, una "sfida" di freestyle da fare da casa propria. Di lì in poi il numero di partecipanti è iniziato a crescere a dismisura, fino a coinvolgere buona parte della scena italiana.

I freestyle, che per chi non lo sapesse sono delle "improvvisazioni" in rima su una base musicale, sono stati pubblicati dai vari rapper su Instagram o su altri canali social.

Tra gli artisti che hanno partecipato alla "sfida", troviamo Fabri Fibra: il suo freestyle è stato "mandato in onda" su TRX Radio, progetto lanciato con i colleghi Salmo, Ensi, Clementino, Gué Pequeno e Marracash. Per il resto, non sono mancati molti altri nomi blasonati, da Fred De Palma a Beba, passando per Lazza, Enzo Dong, Mostro, Madame, Tedua, Margherita Vicario, Nitro e molti altri.

Per l'occasione, Clementino ha anche "invitato" un ospite speciale, come potete vedere nel video in calce alla notizia. Nel frattempo, su YouTube spopolano i "video raccolta" di tutti i freestyle rilasciati dagli artisti della scena italiana. Non c'è un vero vincitore: la volontà è semplicemente quella di fare qualcosa in questo periodo di quarantena, dando alle persone della musica da ascoltare e al contempo tenendosi impegnati al microfono.

Quanto è interessante?
3
I rapper italiani si sfidano da casa propria con i freestyle, da Emis Killa a Fabri Fibra