Ecco il rarissimo video, ora a colori, dell'ultima tigre della Tasmania della Terra

di

Abbiamo sempre visto il video dell'ultima tigre della Tasmania della Terra in bianco e nero. Da oggi in poi potremmo osservarlo a colori. Benjamin - questo il nome del tilacino - è morto il 7 settembre 1936 e il video è stato rilasciato durante l'85esimo anniversario dell'evento coincidendo con la Giornata nazionale delle specie minacciate.

Nonostante siano stati avvistati anche alcuni esemplari dal 1936, la tigre della Tasmania è generalmente considerata estinta con la morte di Benjamin. Ciò che rimane della creatura sono 10 video, alcuni rendering artistici e mostre museali. A guidare l'impresa di colorizzazione è stato Samuel François-Steininger, che gestisce Composite Films, e ha deciso di restaurare le riprese di Benjamin del 1933, piuttosto che le più famose ma di qualità inferiore, riprese nel 1935.

"È stato molto difficile colorare perché, a parte l'animale, c'erano pochi elementi nell'inquadratura", spiega François-Steininger. "E a causa della risoluzione e della qualità dell'immagine, c'erano molti dettagli: la pelliccia era densa e molti peli dovevano essere dettagliati e animati. Per quanto riguarda le scelte della colorazione, abbiamo potuto trovare molte versioni in diversi musei che sono state ben conservate al buio e hanno mantenuto i loro colori".

Sono state necessarie più di 200 ore di lavoro per raggiungere questo risultato. "Da un punto di vista tecnologico, abbiamo fatto tutto digitalmente, combinando restauro digitale, rotoscoping e animazione 2D, illuminazione, algoritmi di intelligenza artificiale per il movimento e il rumore, compositing e gradazione digitale", ha affermato François-Steininger.

L'obiettivo, spiega l'esperto, è quello di sensibilizzare al grande pubblico le specie vegetali e animali a rischio di estinzione.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
5