Un raro gas sta fuoriuscendo dal nucleo terrestre: risale al Big Bang!

Un raro gas sta fuoriuscendo dal nucleo terrestre: risale al Big Bang!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Questo sembra essere un grande periodo di scoperte sul nostro, caro pianeta Terra. A qualche giorno dalla individuazione di oggetti che stanno cambiando forma vicino al nucleo terrestre, un nuovo studio ci suggerisce che un raro gas primordiale starebbe fuoriuscendo dal nucleo.

Lo studio pubblicato dal geofisico Peter Olson e dal collega Zachary Sharp sulla rivista Geochemistry, Geophysics, Geosystems ci illustra come l’isotopo elio-3, il quale costituisce solo lo 0,0001% dell'elio sulla Terra ed è stato creato per la sua stragrande maggioranza subito dopo il Big Bang, ovvero circa 13,8 miliardi di anni fa, stia effettivamente fuoriuscendo dal nucleo terrestre. Gli scienziati, in realtà, sapevano già che ogni anno fuoriescono circa 2 kg di elio-3 dalla Terra, eppure non erano sicuri della sua provenienza dal nucleo anziché dal mantello.

I modelli utili a questa scoperta suggerirebbero, pertanto, che la Terra non avrebbe perso tutto il gas primordiale durante la formazione del pianeta e dopo la formazione della Luna, bensì il nucleo conserverebbe ancora un serbatoio di elio-3 pari ad almeno un teragrammo, ovverosia un milione di tonnellate. La scoperta in questione è una prova importante a sostegno della teoria per cui la Terra si sarebbe formata all'interno di una nebulosa solare.

Ciononostante, questi risultati non sono definitivi proprio alla luce del fatto che si basano su modelli e ipotesi; i ricercatori sperano, di conseguenza, di trovare più indizi a sostegno delle loro scoperte nel corso delle prossime analisi.

Nel mentre, restando sul nostro pianeta, eccovi la storia di un asteroide che ha lasciato oltre 30 crateri sulla Terra.

Quanto è interessante?
1