di

Se a metà maggio Razer ha svelato il mouse Viper V2 Pro, un modello wireless ultraleggero dedicato al gaming, la società in queste ore ha ampliato il suo portfolio di cuffie aggiungendovi i modelli Barracuda e Barracuda Pro seguendo lo slogan “Home Gaming, Street Living”.

Come ben sappiamo, infatti, la gamma Razer Barracuda è una linea particolarmente versatile pensata per avere cuffie adatte a qualsiasi circostanza: che si tratti dell’ascolto di musica in giro con il proprio smartphone, o che si tratti di gaming su PC e console, questi modelli si adatteranno al contesto dando il loro meglio.

L’aggiornamento alla gamma vede l’introduzione di driver da 50 mm ad alta qualità, supporto alla tecnologia THX Spatial Audio, doppia connettività wireless Bluetooth e 2,4GHz e tecnologia SmartSwitch Dual Wireless per connettersi a due dispositivi in contemporanea e passare rapidamente da uno all’altro. Nel caso delle cuffie Barracuda Pro troviamo funzionalità aggiuntive come la cancellazione attiva del rumore, padiglioni in pelle sintetica imbottita, driver in bio-cellulosa e il THX Achromatic Audio Amplifier (altrimenti detto THX AAA). L’autonomia stimata per entrambi i modelli dovrebbe assestarsi sulle 40 ore circa con una singola ricarica, ma attenzione all’assenza del microfono.

Venendo ai prezzi, si parla di 189,99 Euro per le Razer Barracuda e 289,99 Euro per le Razer Barracuda Pro sul sito ufficiale Razer.

Quanto è interessante?
1
Razer lancia cuffie Barracuda e Barracuda Pro, wireless per gaming e non solo