Razer Phone 2 è ufficiale: caratteristiche, prezzo e data di lancio

Razer Phone 2 è ufficiale: caratteristiche, prezzo e data di lancio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo il leak di ieri pomeriggio, pubblicato da Amazon Italia, nella nottata italiana è stato finalmente presentato il nuovo Razer Phone 2, la seconda generazione dello smartphone da gaming della società californiana.

Il dispositivo è caratterizzato da un display a 120 Herz e tempo di risposta di 8 millisecondi, che lo rende l'ideale per le sessioni da gaming ma anche più veloce sia di iPhone XS che XS Max in termini di aggiornamento dello schermo. L'idea di base di Razer è mettere nelle mani dei consumatori una vera e propria console portatile, e per questo ha aumentato del 30% le prestazioni rispetto al suo predecessore.

Nel corso della presentazione, la compagnia si è soffermata sul fatto che si tratta di uno smartphone con "caratteristiche solitamente presenti in un dispositivo da 1.000 Dollari", ma anche che la priorità assoluta in fase di progettazione è stata lo schermo, che ha una risoluzione di 2560x1440 pixel.

Sulla parte posteriore è ovviamente presente il logo verde, che si illumina quando il dispositivo è in uso. Attraverso il menù si più gestire l'opzione di colorazione attraverso un pannello dedicato: sarà possibile impostare una luce diversa per ogni tipo di notifica, ad esempio.

Sotto la scocca troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 845 di Qualcomm, accompagnato dalla GPU Adreno 630, in grado di offrire prestazioni migliori tra il 20 ed il 30% rispetto al predecessore, basato sullo Snapdragon 835.

Razer ha integrato nel cellulare il processo a raffreddamento con camera di vapore, che è utilizzato anche in ambito gaming su PC. Il sistema liquido assorbe il calore e lo diffonde su tutta la superficie del telefono. La RAM presente all'interno del cellulare è di 8 gigabyte.

Secondo Razer, tale processo consente alla società di tenere i framerate più alti per un periodo di tempo più lungo.

Novità a livello fotografico: la società è passata ai sensori Sony IMX, che sono più sensibili alla luce e forniscono fotografie migliori in condizioni di scarsa luminosità. E' stata bilanciata anche la messa a fuoco automatica ed i bianchi, che sono più raffinati. Presente anche un sistema di stabilizzazione ottica dell'immagine ed un'architettura migliorata per lavorare in HDR. Sulla scocca posteriore troviamo le due fotocamere da 12 megapixel, che però sono state spostate al centro. Quella frontale invece è da 8 megapixel Full HD.

Il produttore sostiene che il lavoro effettuato nell'ultimo anno ha reso Razer Phone 2 il telefono più potente al mondo.

L'LTE è il 20% più veloce ed in grado di raggiungere una velocità di 1,2 gigabit al secondo. Il telefono è resistente all'acqua grazie alla certificazione IP67 e gli altoparlanti sono certificati Dolby Atmos. Razer Phone 2 è in grado di gestire audio surround digitale Dolby Digital 5.1 e video HDR Netflix. I doppi altoparlanti stereo sono DAC A 24 bit.

Abilitata anche la ricarica wireless, grazie alla scocca posteriore in vetro, ma il cellulare può anche essere ricaricato utilizzando il cavo USB-C. Il QuickCharge 4+ invece consente agli utenti di caricare il 50% in trenta minuti.

La batteria è da 4.000 mAh, e secondo la società è in grado di durare anche 10 ore a 10 Hertz.

A livello di memoria, sono presenti 64 gigabyte interni, espandibili massimo a 2 terabyte tramite microSD.

Per quanto riguarda il prezzo, si parte da 800 Dollari per la variante normale e 900 Dollari per l'edizione Satin.

Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Razer Phone 2 è ufficiale: caratteristiche, prezzo e data di lancio