Redmi cambierà il modulo fotocamera sulla serie Note: in arrivo sensore da 50MP?

Redmi cambierà il modulo fotocamera sulla serie Note: in arrivo sensore da 50MP?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La linea di smartphone Redmi Note è tra le più importanti nel portfolio di casa Redmi e Xiaomi, trattandosi di modelli dal rapporto qualità-prezzo estremamente accattivante. Periodicamente ricevono novità fondamentali per farli rimanere a passo con i tempi e con l’innovazione del settore: tra queste, l’ultima vede cambiamenti per le fotocamere.

Come riportato da Mysmartprice e originariamente diffuso dal famoso tipster Digital Chat Station, dopo l’arrivo dei pannelli OLED per la linea Redmi Note ora i produttori del brand cinese starebbero lavorando per implementare i primi sensori da 1/1,5 pollici e 50 megapixel sui suoi smartphone medio-gamma.

Il debutto non avverrà con il modello Redmi Note 10 Ultra atteso per il lancio in data 26 maggio 2021, ergo al momento ci si aspetta un approdo sulla prossima linea di dispositivi mobili Redmi Note 11. Una mossa logica, pensata con ogni probabilità per distinguere chiaramente le due serie di smartphone e aumentarne gradualmente il prestigio e la competitività tra i modelli di fascia media, alla quale si sono uniti molti prodotti negli ultimi mesi.

Da non sottovalutare è anche il ritorno di Xiaomi Redmi Note 8 in una versione 2021, atteso proprio per le prossime settimane se non già per la medesima data di presentazione di Redmi Note 10 Ultra. Riuscirà questo smartphone a riaffermarsi sul mercato come il modello originale? Sarà solo il tempo a dircelo.

Restando nel mondo Xiaomi, il brand cinese ha depositato dei brevetti riguardanti uno smartphone modulare che si divide in tre parti.

Quanto è interessante?
1