Reggio Calabria ospiterà la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, Opera

Reggio Calabria ospiterà la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, Opera
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella città di Reggio Calabria è stata inaugurata questo weekend l'installazione del celebre Edoardo Tresoldi, Opera. Quarantasei colonne classicheggianti che raggiungono gli otto metri di altezza, costituite dalle caratteristiche reti metalliche, decoreranno il panorama del lungo mare calabrese d'ora in poi.

La scelta di Tresoldi non è casuale, grazie al linguaggio classico - dunque le colonne, maestose figure di perfezione greca - l'artista ricerca il punto d'incontro tra luogo ed essere umano contemplante, relazione definita anche dal concetto che lo stesso Edoardo ha introdotto tempo fa, quello della 'Materia Assente'. L'opera, o l'Opera, è completamente attraversabile, come se lo scultore volesse non solo cancellare i confini paesaggistici ma anche quelli naturali, tra spettatore, natura e installazione.

La Materia Assente (non il 96% che manca dall'Universo), di fatto, stabilisce un rapporto di congiunzione con la natura ed è gentile, tutt'altro che invadente nello scenario, l'installazione rispetta la concretezza degli altri soggetti e diventa parte di essi, in una gradevole sublimazione artistica.

Edoardo nasce a Cambiago, in Lombardia, nel 1987. Gloriose opere - molte delle quali pubbliche, come la ricostruzione della Basilica paleocristiana di Siponto - hanno preparato il curriculum artistico di Tresoldi che a soli 30 anni la rivista statunitense Forbes lo ha inserito nella lista dei più importanti artisti europei under-30.

Quanto è interessante?
1
Reggio Calabria ospiterà la nuova installazione permanente di Edoardo Tresoldi, Opera