Il regista del primo film nello spazio vuole fare il prossimo sulla Luna o Marte

Il regista del primo film nello spazio vuole fare il prossimo sulla Luna o Marte
di

Questo mese sulla Stazione Spaziale Internazionale sono arrivati due ospiti molto speciali: l'attrice russa Yulia Peresild e il regista Klim Shipenko, che hanno girato alcune sequenze di un film russo chiamato The Challenge a bordo della stazione orbitante. Le riprese sono già finite, e i due ospiti si trovano sulla Terra.

Shipenko, che sicuramente resterà nella storia come il primo regista a girare un film nello spazio, ha intenzione di andare oltre: questo mese ha dichiarato ai giornalisti in una conferenza stampa che sarebbe disposto a girare un sequel del suo lungometraggio sulla Luna o addirittura anche su Marte (non ditelo a Elon Musk).

"Siamo pronti", ha dichiarato Shipenko ai giornalisti durante una conferenza stampa. "Crediamo che il cinema spaziale dovrebbe essere girato nello spazio. Se si tratta di un film girato sulla Luna, andiamo sulla Luna, se è su Marte, andiamo su Marte. Perché no? Perché il cinema dovrebbe essere girato in studio?". Chissà quanti film dell'orrore si potranno girare nel lato nascosto della Luna!

Sicuramente quella del regista è stata una grande esperienza, più unica che rara, che non capita di certo tutti i giorni. "Per me è stata una scoperta cinematografica, realizzare scene in un modo completamente diverso su tre o quattro piani", ha aggiunto infine Shipenko. Sicuramente ci vorrà ancora del tempo per girare delle scene su un pianeta diverso dalla Terra, ma solo il fatto che una parte di un film sia stato girato a bordo della Stazione Spaziale fa ben sperare per il futuro.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3