INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un evento che si verifica soltanto una volta all'incirca ogni 1.700 anni, un avvenimento estremo che è stato registrato ultimamente. Stiamo parlando dell'onda anomala più estrema mai registrata dall'umanità, che ha raggiunto la stessa altezza di un palazzo. Tutto si è verificato nel novembre del 2020, al largo della Columbia Britannica.

L'evento è stato confermato recentemente e l'onda si è alzata fino a 17,6 metri. Per molto tempo queste onde gigantesche sono state addirittura considerate un "mito", ma tutto è cambiato nel 1995 quando un'onda alta quasi 26 metri colpì improvvisamente una piattaforma petrolifera a circa 160 chilometri al largo della Norvegia (sapete come fa a formarsi uno tsunami?).

La boa che ha individuato "l'onda Ucluelet" - così chiamato l'episodio confermato recentemente - è stata posizionata al largo insieme a dozzine di altre dispositivi simili da un istituto di ricerca chiamato MarineLabs. Questi movimenti del mare sono molto pericolosi perché possono distruggere parchi eolici o piattaforme petrolifere.

Cosa si intende per onda anomala? Semplicemente qualsiasi onda più del doppio dell'altezza delle altre che la circondano. Oggi gli esperti stanno ancora cercando di capire come facciano a formarsi fenomeni del genere, così da riuscire anche a prevedere la loro formazione. Nonostante quella del 1995 - chiamata "onda Draupner" - sia più alta, proporzionalmente l'onda Ucluelet era molto più alta delle onde circostanti di quasi tre volte.

Avvenimenti del genere sfortunatamente sono destinati ad aumentare con il cambiamento climatico. A proposito, ecco i cinque tsunami più alti mai registrati dall'uomo.

Quanto è interessante?
4