Registrato fenomeno che in 20 secondi ha emesso la stessa energia del Sole in 10 giorni

Registrato fenomeno che in 20 secondi ha emesso la stessa energia del Sole in 10 giorni
di

Il telescopio Neutron Star Interior Composition Explorer (NICER) della NASA, attualmente montato sulla Stazione Spaziale Internazionale, ha rilevato un improvviso scoppio di raggi X da record proveniente dalla superficie di una stella di neutroni.

Si tratta dell'esplosione di raggi X più luminosa mai osservata dal NICER, che ha rilasciato tanta energia in 20 secondi come il nostro Sole in circa 10 giorni, secondo una recente e stupefacente dichiarazione della NASA.

Questo lampo proviene da un oggetto chiamato SAX J1808.4-365, o J1808. "L'esplosione è stata eccezionale", afferma Peter Bult, astrofisico del Goddard Space Flight Center della NASA. "Vediamo un cambio di luminosità in due fasi, che pensiamo sia causato dall'espulsione di strati separati dalla superficie della pulsar, e altre caratteristiche che ci aiuteranno a decodificare la fisica di questi potenti eventi".

L'evento da record è stato classificato come un lampo di raggi X di tipo I, la tipologia più comune, identificati da una luminosità che spesso aumenta rapidamente e diminuisce lentamente. Grazie a queste osservazioni, gli astronomi saranno in grado di migliorare la comprensione di queste colossali esplosioni.

Ricordiamo che una stella di neutroni è formata dai resti di stelle giganti che hanno terminato la loro vita attraverso una supernova. Dopo l'esplosione, i nuclei di questi corpi celesti vengono racchiusi in un oggetto ultra-denso avente la massa del Sole, ma di piccole dimensioni, di ordine non superiore alla decina di chilometri. J1808 dista circa 11.000 anni luce dalla Terra e gira su se stessa circa 401 volte al secondo.

FONTE: space.com
Quanto è interessante?
6