La registrazione simultanea da più telecamere arriverà anche su iPhone Xs ed Xr

La registrazione simultanea da più telecamere arriverà anche su iPhone Xs ed Xr
di

Nel corso del keynote del 10 Settembre, Apple ha mostrato sul palco la nuova versione di Filmic Pro su iPhone 11 Pro. Nella demo abbiamo avuto modo di vedere come lo smartphone sia in grado di registrare simultaneamente da due fotocamere, quella anteriore e posteriore.

Oggi però arriva una buona notizia per coloro che attendono la funzione. Apple infatti ha svelato che la registrazione simultanea da due fotocamere sarà supportata anche su iPhone Xs, iPhone Xr ed iPad Pro del 2018.

Le motivazioni sono da ricercare nella nuova API multi-cam introdotta da Apple con iOS 13, il sistema operativo che vedrà la luce il prossimo 19 Settembre. Nel corso di una sessione tenuta alla WWDC, il colosso di Cupertino ha sottolineato che lo sviluppo ha richiesto una significativa rielaborazione della pipeline hardware dei propri dispositivi, ma al contempo sono anche state apportate le modifiche necessarie per fare in modo che sia supportata anche su iPhone Xs, Xr ed i nuovi modelli di iPad Pro.

E' chiaro però che la registrazione simultanea da due fotocamere comporterà un consumo di energia superiore rispetto a quando si acquisiscono video solo con una lente, ma è comunque una funzione rivolta ad una determinata fascia di pubblico che ha a disposizione tutte le attrezzature per ovviare al problema.

Come mostrato nella grafica presente in calce, però, per iPhone Xs ed Xr sono previste delle limitazioni e solo determinate combinazioni di fotocamere possono essere attive contemporaneamente. L'Xs ad esempio può registrare o scattare foto dalla fotocamera posteriore grandangolare e l'anteriore insieme, mentre non è supportata la registrazione con tre telecamere attive allo stesso tempo.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
2
La registrazione simultanea da più telecamere arriverà anche su iPhone Xs ed Xr