Il volto della mascotte di Doom trasformato in un'immagine fotorealistica usando StyleGan

Il volto della mascotte di Doom trasformato in un'immagine fotorealistica usando StyleGan
di

Correva l'anno 1993 quando uscì l'acclamato fps Doom. Oggi un utente di Reddit ha preso il celebre volto pixellato del Doomguy e l'ha trasformato in un'immagine in HD fotorealistica. Già.

Una delle caratteristiche della saga è quella di mettere il giocatore nei panni di uno space marine senza grossi tratti distintivi, i dialoghi sono ridotti all'osso se non inesistenti, mentre la faccia scelta per il protagonista della serie è estremamente generica. Si tratta letteralmente di un tizio con la mascella squadrata e un anonimo taglio di capelli da Marine, that's it.

Ora un utente di Reddit ha preso l'immagine pixellata del doomguy visto nel secondo capitolo della serie, e utilizzando diverse tool, è riuscito a ricavarne un volto fotorealistico. In un primo momento il volto è stato smussato utilizzando programmi come FaceApp e GIMP, aumentandone leggermente i dettagli e la risoluzione complessiva.

Poi il risultato così ottenuto è stato dato in pasto a StyleGan, una rete neurale di cui vi abbiamo parlato in più occasioni — è la stessa dietro all'improbabile nuova generazione di Pokemon creata da un'IA, o a ThisCatDoesNotExist.

Il risultato generato dal neural network di NVIDIA è semplicemente pazzesco. Per la cronaca l'immagine è poi stata ulteriormente editata per raggiungere il risultato che trovate in calce a questa news.

Se volete squarciare qualche demone marziano in alta definizione ad ogni modo potete fare a meno di reti neurali o IA: Doom Eternal esce il prossimo novembre su Xbox One, PS4 e PC. Anche in una bellissima collector's edition con tanto di casco indossabile.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
2
Il volto della mascotte di Doom trasformato in un'immagine fotorealistica usando StyleGan