Rete unica fibra ottica, il ministro Patuanelli: "è obiettivo del Governo"

Rete unica fibra ottica, il ministro Patuanelli: 'è obiettivo del Governo'
di

Si torna a parlare della rete unica per la fibra ottica del nostro paese. Questa volta le dichiarazioni sono arrivate dal titolare del Ministero dello Sviluppo Economico, il quale durante una presentazione ha spiegato che il Governo intende perseguire questo obiettivo.

La pandemia ci ha mostrato alcune fragilità ma anche fatto percepire un possibile meccanismo di accelerazione dei processi che ci portano a digitalizzare il Paese, non significa solo fare una rete unica nazionale che è uno degli obiettivi del governo ma significa comprendere il significato de digitale” ha affermato Patuanelli, il quale ha osservato come l'Italia abbia un grande ritardo sul tema della digitalizzazione, ecco perchè il ruolo del Governo è centrale ed ha anche il dovere di porre degli obiettivi.

"In questo contesto definire il ruolo che lo Stato deve giocare nelle rete unica è uno degli obiettivi che il governo deve fissare. Durante gli Stati Generali, molti, soprattutto nel mondo delle partecipate, sono venuti a offrire il proprio contributo per superare questo momento, mettersi a disposizione per essere centrali, offrire soluzioni anche in termini di digitalizzazione” ha continuato Patuanelli.

Nel weekend sono emerse alcune indiscrezioni sul piano del Governo per la fusione tra TIM ed Open Fiber. Anche il premier Conte aveva parlato di un grande piano per la banda larga, di cui si è discusso durante gli Stati Generali dell'Economia.

FONTE: CorCom
Quanto è interessante?
4