Rhapsody lancia un'applicazione per visualizzare i video dei concerti a 360 gradi

di
Il servizio di musica in streaming Rhapsody ha rilasciato un'applicazione in realtà virtuale, chiamata Rhapsody VR, che offrirò in esclusiva i video dei concerti a 350 gradi. L'applicazione è progettata per funzionare con Google Cardboard e le performance di Talib Kweli, Flatbush Zombies, e Dem Atlas, tra gli altri.

Rhapsody afferma che gli utenti non avranno bisogno di un abbonamento al suo servizio per poter utilizzare l'applicazione: tutti potranno infatti guardare i video gratuitamente. Non si tratta della prima volta che una società musicale effettua un investimento nella realtà virtuale quest'anno. E' il caso di Universal Music Group e iHeartRadio, le quali hanno annunciato che avrebbero portato la tecnologia per i concerti già nel mese di gennaio.
Rhapsody ha precisato che caricherà dei nuovi contenuti ogni mese. E' possibile scaricare l'applicazione dall'App Store ed il Google Play Store, ovviamente gratuitamente.