Vi ricordate Surface Neo? Ecco le foto dell'esperimento mai pubblicato di Microsoft

Vi ricordate Surface Neo? Ecco le foto dell'esperimento mai pubblicato di Microsoft
di

L'annuncio di Surface Neo risale ormai al 2019, quando è stato mostrato insieme al Surface Duo, giunto di recente alla sua seconda revisione. Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta il 2 ottobre 2019, sul dispositivo non sono giunte altre informazioni da parte di Microsoft, che sembra aver archiviato il device come un esperimento non riuscito.

Fin dall'inizio, la storia di Surface Neo sembrava destinata a concludersi in modo "tragico": il device è stato presentato a più di un anno dalla sua uscita sul mercato, programmata inizialmente per Natale 2020, e durante l'annuncio era stato anche detto che si trattava di un prodotto in beta, ma anche che avrebbe rivoluzionato il comparto dei phablet.

Dopo aver fatto una fugace apparizione in un rumor che sanciva il ritardo al 2021 di Surface Neo, il device è scomparso dai radar fino a oggi. L'insider Max Weinbach, infatti, ha condiviso sul suo profilo Twitter delle foto di quello che sembra essere un prototipo quasi ultimato di Surface Neo, di cui ormai pare certa la cancellazione.

Il dispositivo faceva infatti parte dei piani di Microsoft per Windows 10X, anch'esso cancellato, e doveva ampliare la linea di device foldable di Redmond: probabilmente, l'abbandono del progetto è stato dovuto alla concomitanza tra le scarse vendite di Surface Duo e la pandemia da Coronavirus, che ha costretto molte aziende a tralasciare i progetti più sperimentali.

Le foto di Weinbach, comunque, mostrano un prototipo di origine cinese, che però manca dello schermo: il layout interno e il form factor del dispositivo sembrano molto simili a quelli di Surface Duo, ma anche decisamente più grandi: i due dispaly di Surface Neo, infatti, dovevano misurare 9 pollici l'uno, e insieme avrebbero creato uno schermo di dimensioni maggiori rispetto a quelle di un laptop.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
1