È stato ricostruito l'aspetto di diversi coleotteri risalenti al Cretaceo

È stato ricostruito l'aspetto di diversi coleotteri risalenti al Cretaceo
di

In un giacimento di ambra in Myanmar, i ricercatori hanno trovato esemplari fossili di coleotteri, descrivendo una nuova famiglia risalente a circa 99 milioni di anni fa. Gli scienziati, però, non sono riusciti a descrivere completamente la morfologia degli insetti, che hanno chiamato "Mysteriomorphidae".

Un team internazionale guidato dall'Università di Bonn e dalla Palacky University, rispettivamente in Germania o Repubblica Cieca, ha ora esaminato quattro esemplari di Mysteriomorphidae ritrovati di recente utilizzando la tomografia computerizzata. Finalmente gli esperti sono stati in grado di identificare il loro aspetto.

Alcuni degli esemplari ritrovati hanno mostrato un ottimo stato di conservazione. La tecnica utilizzata in paleontologia consente ai ricercatori di studiare molte piccole caratteristiche dei fossili, anche le strutture interne come i genitali. "Abbiamo utilizzato la morfologia per definire meglio il posizionamento dei coleotteri e abbiamo scoperto che erano strettamente imparentati con Elateridae, una famiglia attuale", scrive David Peris, ricercatore presso l'Institute for Geosciences and Meteorology presso l'Università di Bonn.

Oltre alla morfologia, i ricercatori hanno anche analizzato la storia evolutiva dei coleotteri. "I nostri risultati supportano l'ipotesi che i coleotteri, ma forse alcuni altri gruppi di insetti, abbiano subito una diminuzione della loro diversità durante il periodo della rivoluzione delle piante", afferma infine Peris. I modelli precedenti suggerivano che i coleotteri avessero un basso tasso di estinzione durante la loro lunga storia evolutiva, anche durante il periodo Cretaceo, ma così non è stato.

Quanto è interessante?
1