Rinviata la Lotteria degli Scontrini: niente inizio il 1 Gennaio 2021

Rinviata la Lotteria degli Scontrini: niente inizio il 1 Gennaio 2021
di

Mentre il Cashback di Natale fa registrare il pieno di adesioni, al punto che i fondi stanziati dal Governo potrebbero non essere sufficienti per soddisfare le esigenze di tutti, la Lotteria degli Scontrini, che sarebbe dovuta partire il prossimo 1 Gennaio 2021, registra un rinvio.

L’indiscrezione è emersa proprio nelle scorse ore, e secondo quanto raccontato dalla stampa italiana, il rinvio sarebbe stato incluso nel decreto Milleproroghe approvato dal Governo lo scorso 23 Dicembre.

In molti avevano ipotizzato come possibile nuova data il 1 Febbraio 2021, ma al momento non sono arrivate indicazioni ufficiali. Le motivazioni del rinvio sono da ricercare nel fatto che, come indicato da Confesercenti ai microfoni de Il Sole 24 Ore qualche giorno fa, “su 1,4 milioni di registratori telematici installati, solo 700 mila sono stati tecnicamente aggiornati per consentire la partecipazione dei consumatori alla nuova lotteria“.

Le ipotesi portano al 1 Aprile 2021 come possibile data d’inizio della Lotteria. L’indicazione arriva a seguito di un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate datato 23 Dicembre, in cui ha invitato gli esercenti ad aggiornare i terminali entro tale data. Proprio il 23 Dicembre si è tenuto il Consiglio dei Ministri che ha discusso del Decreto Milleproroghe, e potrebbe non essere una casualità.

Le registrazioni al programma della Lotteria degli Scontrini sono già aperte da qualche settimana, e gli utenti possonorichiedere il codice da mostrare agli esercenti al via.

Quanto è interessante?
5