Il riso fa davvero esplodere gli uccelli? Ecco perché a volte è bandito nei matrimoni

Il riso fa davvero esplodere gli uccelli? Ecco perché a volte è bandito nei matrimoni
di

C'è una cosa che accomuna (quasi) tutti i popoli quando qualcuno si sposa: il lancio del riso, una tradizione che esiste dal periodo degli Assiri e degli Egizi. Il lancio viene attuato per augurare e dare ai novelli sposi fortuna, fertilità e abbondanza... ma è vero quello che si dice sugli uccelli? Esplodono quando lo ingeriscono?

Non è chiaro da dove provenga questa idea, ma iniziò ad essere estremamente popolare alla fine degli anni '80, quando addirittura il legislatore dello stato del Connecticut discusse un disegno di legge che vietava il lancio del riso ai matrimoni (sapete che recentemente un esperimento è riuscito ad aumentare le dimensioni di riso e patate del 50%?). Tuttavia, il riso non fa esplodere gli uccelli dopo averlo mangiato e anzi, sono molti i pennuti che lo mangiano come elemento principale della loro dieta.

Secondo la leggenda, infatti, il riso - che assorbe molto bene l'acqua - una volta all'interno delle interiora degli uccelli avrebbe assorbito tutta l'acqua e li avrebbe fatti esplodere. Sì, sappiamo che la teoria non sta né in cielo né in terra, ma nel 2002 alcuni studenti hanno testato queste dicerie sul riso su circa 600 uccelli - a proposito, quanti uccelli esistono sulla Terra? Il loro numero è incredibile.

La prima cosa degna di nota che hanno scoperto è che il riso bianco aumentava di volume del 33% quando veniva immerso (nulla di eclatante), ma la scoperta più significante è avvenuta con il riso istantaneo, che si espandeva da 2,4 a 2,7 volte il suo volume originale quando immerso. Gli scienziati hanno provato inizialmente l'espansione con dei modelli costruiti appositamente per simulare le interiora degli uccelli, ma soltanto un sacchetto di carta pieno di riso bianco istantaneo scoppiò dopo circa 15 minuti.

Dopo la scoperta, gli scienziati decisero di nutrire 60 uccelli soltanto con riso bianco istantaneo e acqua... ma non successe nulla! Nessun uccello è mai esploso mangiando riso. Oggi, tuttavia, molte volte gettare il riso dopo un matrimonio è vietato lo stesso, non per paura dell'esplosione di un pennuto, ma perché si ha paura di cadute o infortuni legati al riso, che potrebbe far scivolare i passanti.

Quanto è interessante?
8