Se risolvi l'illusione ottica del pavone in meno di 15 secondi sei un genio

Se risolvi l'illusione ottica del pavone in meno di 15 secondi sei un genio
di

Anche oggi vogliamo parlarvi di illusioni ottiche. In particolare quella qui rappresentata - e che potrete e dovrete vedere al meglio in calce alla notizia - è chiamata tecnicamente "illusione ottica ambigua", un sottogenere sviluppato da uno psicologo per testare le capacità di attenzione dei suoi pazienti.

Un po' come l'illusione ottica dell'anatra e del coniglio, in questo caso anche l'immagine di oggi nasconde un secondo volto... ma questa volta molto difficile da trovare. La peculiarità di queste opere è che, dopo un' ispezione più o meno prolungata, mostrano improvvisamente un altro oggetto: coloro che ci riescono in meno di 15 secondi sono dei veri e propri geni!

Le illusioni ottiche sono così affascinanti perché i circuiti neurali nel nostro sistema visivo si evolvono, mediante l'apprendimento neurale, nel cercare di dare la soluzione quando si scruta un'immagine di questo tipo. In questo senso, infatti, l'ipotesi dei processi cognitivi può essere considerata un quadro per la comprensione delle illusioni ottiche.

Come accennato dinanzi, quella di oggi è una "illusione ambigua", che fa parte a sua volta della classe delle "illusioni cognitive", che creano delle vere e proprie "inferenze inconsce", così come suggerì per la prima volta nel XIX secolo il fisico e medico tedesco Hermann Helmholtz... ma bando alle ciance, qui sotto potrete osservare la sfida di oggi!

Armatevi di cronometro e molta pazienza, perché trovare la seconda figura nascosta non sarà facile!

Quanto è interessante?
6
Se risolvi l'illusione ottica del pavone in meno di 15 secondi sei un genio