Ritardi portabilità, AGCOM a Vodafone: "risolvere la questione in tempi rapidi"

Ritardi portabilità, AGCOM a Vodafone: 'risolvere la questione in tempi rapidi'
di

A qualche giorno di distanza dall'incontro tenuto dall'AGCOM con i vari operatori telefonici, allo scopo di ridurre le problematiche relative ai ritardi con le portabilità lamentati da molti utenti, emergono le prime indicazioni sul contenuto del tavolo.

I nostri colleghi di UniversoFree citando una fonte verificata sostengono che l'AGCOM abbia dato "indicazione precisa di risolvere in tempi rapidi la problematica", allo scopo di evitare disservizi per tutti quegli utenti che intendono effettuare la portabilità da Vodafone.

Proprio all'operatore telefonico rosso è stato chiesto di aprire i rubinetti e quindi gestire un numero maggiore di richieste rispetto alle 36.000 giornaliere previste dallo scorso 3 Settembre. Il problema più grave però è rappresentato dal fatto che nel corso degli ultimi mesi la società inglese ha accumulato un numero importante di arretrati, motivo per cui almeno nell'immediato risulta praticamente impossibile risolvere la problematica e gestire le richieste entro le 72 ore previste dalla normativa vigente.

Gli utenti sono sul piede di guerra, ed attraverso i social network non nascondono la loro indignazione per i tempi elevati. In alcuni casi si arriva a toccare quota 10 giorni lavorativi per completare la procedura. Ricordiamo a tal proposito che la legge prevede un indennizzo per ogni giorno eccedente alle 72 ore, come descritto nell'articolo dedicato.

Quanto è interessante?
7

Solo su Amazon.it i migliori smartphone e gli accessori per il tuo telefono a prezzi convenienti, con offerte quotidiane per risparmiare.