Il ritorno di Motorola RAZR, con schermo pieghevole a 180 gradi

Il ritorno di Motorola RAZR, con schermo pieghevole a 180 gradi
di

Nella notte italiana Motorola ha ufficialmente presentato la nuova versione del Motorola RAZR, uno degli smartphone più popolari dei inizi anni 2000 che è tornato in una rinnovata veste, con schermo pieghevole che però si traduce in un costo più elevato.

Si chiama semplicemente Razr ed è basato su Android 9.0. A livello estetico include una scocca a conchiglia che si piega a 180 gradi. Lo schermo principale è OLED Flex da 6,2 pollici con aspect ratio di 21:9 e risoluzione di 2142x876 pixel è rivestito con un materiale protettivo progettato per resistere ai graffi ed è fissato su alcune piastre metalliche che lo tirano quando viene dispiegato, ed al contrario di quanto avviene su altri smartphone della concorrenza non mostra i segni di alcun tipo di cerniera. Il display secondario invece è esterno ed ha una diagonale da 2,7 pollici con risoluzione di 600x800 pixel: si tratta di un pannello utilizzato soprattutto per mostrare i messaggi, le chiamate in arrivo e le notifiche, ma permette anche di interagire con esso ad esempio per rispondere agli SMS, effettuare chiamate, controllare la riproduzione di musica e pagare tramite Android Pay.

Motorola ha svelato di aver affidato il progetto ad un team interfunzionale che ha collaborato con Lenovo ed ha creato oltre 20 prototipi. Il corpo è in acciaio inossidabile e misura 72 millimetri di larghezza, 172mm di lunghezza e 6,9 millimetri di spessore quando aperto. E' anche più leggero rispetto ai rivali come il Samsung Galaxy Fold: pesa solo 205 grammi rispetto ai 269g del dispositivo Samsung, ed è resistente sia agli schizzi che alla polvere.

Sotto la scocca troviamo il processore octa-core Qualcomm Snapdragon 710 a 64 bit, con 6 gigabyte di RAM e 128 gigabyte di spazio di archiviazione. La batteria è invece da 2.510 mAh, più piccola rispetto ai 4.380 mAh del Galaxy Fold, ma supporta la ricarica rapida a 15W via USB-C.

Il comparto fotografico è composto da una lente da 16 megapixel con apertura f/1.8 e dimensione di pixel di 1,22 micron, con stabilizzazione elettrica e flash LED a doppia temperatura con autufocus a doppio pixel. La fotocamera frontale invece è da 5 megapixel.

A livello software Motorola ha introdotto una serie di ottimizzazioni per rendere l'esperienza ancora più avvincente e comoda. Moto Actions consente di risparmiare tempo condensando più passaggi in singoli tocchi: ad esempio è possibile silenziare le notifiche quando lo smartphone è sdraiato a faccia in giù.

Il nuovo Motorola RAZR sarà in vendita in Paesi europei selezionati a partire da dicembre.

In Italia RAZER sarà disponibile in prevendita a partire dal 4 Dicembre, a un prezzo al pubblico consigliato di 1.599,00 €.

FONTE: VB
Quanto è interessante?
3
Il ritorno di Motorola RAZR, con schermo pieghevole a 180 gradi

Motorola RAZR

Motorola RAZR
  • Produttore: Motorola
  • Prezzo: 599€
  • Sito Ufficiale: Link
    • Caratteristiche tecniche
    • +