Rivoluzione anagrafe: dal 15 Novembre certificati digitali gratuiti con lo SPID

Rivoluzione anagrafe: dal 15 Novembre certificati digitali gratuiti con lo SPID
di

Il 15 Novembre 2021 sarà un'ennesima giornata molto importante perla Pubblica Amministrazione. Il Ministro per l'Innovazione Tecnologica, Vittorio Colao, ha annunciato che da metà prossimo mese saranno attivi alcuni nuovi servizi dell'anagrafe online.

Gli utenti, utilizzando le loro credenziali SPID ed a costo zero (non sarà richiesto il pagamento dell'imposta di bollo che in alcuni casi poteva arrivare fino a 16 Euro), avranno la possibilità di scaricare i seguenti certificati:

  • Anagrafico di nascita
  • Anagrafico di matrimonio
  • Cittadinanza
  • Esistenza in vita
  • Residenza
  • Residenza AIRE
  • Stato civile
  • Stato di famiglia
  • Stato di famiglia e di stato civile
  • Residenza in convivenza
  • Stato di famiglia AIRE
  • Stato di famiglia con rapporti di parentela
  • Stato Libero
  • Anagrafico di Unione Civile
  • Contratto di Convivenza

Nei prossimi mesi, ha spiegato il Ministro Colao, saranno aggiunte anche altre tipologie che renderanno ancora più semplici ed immediate alcune pratiche come quelle relative al cambio di residenza.

Colao ha anche nuovamente parlato del piano per portare la fibra ottica in tutta Italia ed ha spiegato che intende collegare 6,2 milioni di abitazioni con la fibra, oltre che di portare il 5G anche sui treni.

Sul digital divide, che è sempre stata la spada di Damocle del nostro paese, ha spiegato che l'Italia non è più indietro come pensato da molti: le Carte d'Identità Elettroniche hanno toccato quota 24 milioni, mentre gli utenti SPID sono 25 milioni.

Dallo scorso 1 Ottobre, lo SPID è diventato obbligatorio per la Pubblica Amministrazione.

FONTE: Corriere
Quanto è interessante?
5