Il rover Curiosity su Marte ha scoperto qualcosa di davvero interessante

Il rover Curiosity su Marte ha scoperto qualcosa di davvero interessante
di

Mentre su Marte il nuovo arrivato, il rover Perseverance, continua la sua esplorazione del Pianeta Rosso, da un'altra parte dell'arido mondo il veterano Curiosity, che esplora da quasi 10 anni il corpo celeste, ci manda sempre incredibili e inaspettati dettagli del "cugino della Terra".

Recentemente il veicolo spaziale della NASA ci ha inviato una foto che è stata soprannominata "schiena di coccodrillo". No, nessun rettile su Marte, semplicemente delle formazioni rocciose che richiamano il dorso dell'animale. In particolare, infatti, Curiosity ha osservato il frontone di Greenheugh, ovvero un'interessante pianura nel Cratere Gale su Marte.

"Prima di arrivare sul frontone di Greenheugh, il team era stato incuriosito dal luogo identificato nelle immagini orbitali", scrive Lauren Edgar in un post di aggiornamento della missione della NASA. "Ora che siamo qui, è abbastanza sorprendente vedere quanto sia robusto, e la descrizione informale di questo terreno - ovvero coccodrillo - calza a pennello".

Così come potrete vedere dall'immagine in calce alla notizia, il rover sta ora esaminando il terreno roccioso per comprenderne la composizione, permettendo agli scienziati di elaborare la sua formazione. Serviranno numerose immagini per dare agli addetti ai lavori un'idea su questa incredibile "scultura naturale" che si trova all'interno del cratere Gale, un antico lago marziano.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
5
Il rover Curiosity su Marte ha scoperto qualcosa di davvero interessante