RTX 3090 Ti giù di 1000 dollari, la EVGA FTW3 costa meno di una 3090

RTX 3090 Ti giù di 1000 dollari, la EVGA FTW3 costa meno di una 3090
di

Tutti, bene o male, ricordiamo il clamore generato dall'annuncio ufficiale della RTX 3090 Ti, la scheda video NVIDIA più potente della Serie 30 e, più in generale, dell'intera gamma GeForce RTX.

Lanciata a un prezzo di listino di 1.999 dollari (2.249 euro per l'Italia), ha fatto discutere molto sia per il suo collocamento che per le sue prestazioni. Nel corso dei mesi prima del lancio si è addirittura sviluppata la teoria che si trattasse di un esperimento di NVIDIA prima di Ada, ipotesi che non sembra ancora dissipata del tutto per via dei solidi indizi presenti sui PCB della RTX 3090 Ti di alcuni produttori partner.

Quella di cui parliamo oggi, tuttavia, non è la versione reference, o Founders Edition, bensì del modello custom RTX 3090 Ti FTW3 di EVGA, una scheda in formato triventola con l'ormai iconico design del brand statunitense. Questa scheda è stata lanciata sul mercato a 2.149 dollari per il mercato americano, ma nelle ultime ore si è registrato un significativo calo di prezzo, fino a 1000 dollari su quello di partenza a seconda del modello desiderato sul sito ufficiale, se FTW3, FTW3 Ultra o Hybrid con sistema AIO integrato.

Attualmente, il prezzo più basso per la RTX 3090 Ti FTW3 è pari ad appena 1.149,99 dollari per la versione classica, sino ad arrivare alla versione Hybrid con i suoi 1.499,99 dollari, per uno sconto che in questo caso è pari a 700 dollari.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
1