Parte in salita il 730 precompilato: sito dell'Agenzia delle Entrate in tilt

Parte in salita il 730 precompilato: sito dell'Agenzia delle Entrate in tilt
di

Parte subito in salita l’invio del 730 precompilato sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Da questa mattina, infatti, è disponibile la dichiarazione tramite il portale dell’agenzia del Governo, ma non mancano i disservizi.

Dalle prime ore di questa mattina, in molti contribuenti si sono riversati sul sito per visualizzare la dichiarazione, che potrà essere inviata solo da martedì 31 Maggio 2022, accettandola così com’è o effettuando le modifiche ed integrazioni del caso.

Tramite i social però in molti lamentano disservizi di vario tipo: alcuni non sono proprio riusciti ad effettuare il login tramite SPID, ricevendo come errore un generico “si è verificato un errore - errore non gestito”. Altri invece quando provavano a scansionare il QR Code per il login tramite app SPID, hanno ricevuto l’alert che “il QR Code è scaduto”.

Problemi analoghi anche sul link inserito in homepage che rimanda direttamente alla dichiarazione: in questo caso ad alcuni è comparso il messaggio “sito momentaneamente non disponibile. Il sito di info ed assistenza alla dichiarazione precompilata è in corso di aggiornamento. Presto sarà disponibile la versione 2022. Ci scusiamo per il momentaneo disagio”.

Come sottolineato nel comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate, i dati del 730 precompilato continuano ad essere in costante aumento, ed è probabile che si sia verificato un picco di accessi. La situazione potrebbe tornare nei ranghi già nelle prossime ore.

Quanto è interessante?
2