Samsung ha 50 milioni di smartphone invenduti in stock? Gli ultimi dati del mercato

Samsung ha 50 milioni di smartphone invenduti in stock? Gli ultimi dati del mercato
di

I tagli alla produzione di smartphone ed elettrodomestici in casa Samsung, dovuto teoricamente dalla situazione economica globale attuale, potrebbero essere causati anche da un altro problema: se prima c’era la carenza di componenti nella catena di approvvigionamento, ora c’è un eccesso di dispositivi pronti alla vendita.

Secondo quanto riportato da The Elec, portale sudcoreano di riferimento per il mondo tech, Samsung attualmente avrebbe quasi 50 milioni di unità di smartphone in stock in attesa di essere venduti. Si parla, in altri termini, del 20% circa dell'obiettivo annuale di spedizioni di smartphone del marchio. La maggior parte delle scorte sarebbe composta da Samsung Galaxy A economici e di fascia media, mentre la quota restante sarebbe composta da Galaxy S e Galaxy Z di fascia alta.

Normalmente il numero di unità invendute è pari a circa la metà di quella attuale: la stessa Samsung solitamente mira a mantenere circa il 10% del suo volume di produzione annuale di smartphone in stock, ma la situazione sembra essere sfuggita di mano nel 2022 a causa di una valutazione errata della domanda a fine 2021 e delle circostanze attuali del mercato globale. Ciononostante, Samsung dovrebbe rimanere forte grazie alla spinta nella seconda metà del 2022 e alla limitazione della produzione di nuovi modelli. Sarà interessante vedere la reazione del mercato al debutto di Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4.

Rimanendo in casa Samsung, sappiate che il nuovo The Sero 2022 è disponibile in Italia.

FONTE: The Elec
Quanto è interessante?
2