Samsung ha accidentalmente mostrato il Galaxy S20 sul proprio sito web

Samsung ha accidentalmente mostrato il Galaxy S20 sul proprio sito web
di

Il Galaxy S20 di Samsung ha sempre meno segreti. Dopo i numerosi rumor, che hanno svelato la scheda tecnica completa ed anche i prezzi, la società coreana ha accidentalmente pubblicato sul proprio sito web ufficiale alcune immagini del dispositivo.

Come mostriamo in calce, le fotografie confermano ciò che già da tempo era emerso sul web, tra cui il nome del dispositivo che si chiamerà Galaxy S20 e non S11 come avrebbe suggerito la logica, dal momento che il top di gamma 2019 si chiamava Galaxy S10.

Conferme anche per la fotocamera frontale inclusa nel display Infinity-O ed anche per il modulo fotografico posteriore. Gli screenshot però hanno anche rivelato una nuova custodia grigia con LED, simile a quella dello scorso anno.

Le immagini sono state pubblicate sul negozio online di Samsung in un paese europeo. I webmaster hanno immediatamente provveduto a rimuoverle ma ciò non ha impedito a molti di acquisire gli screenshot e farli girare in rete.

Non si tratta della prima volta che Samsung pubblica accidentalmente materiale di marketing ufficiale sui propri canali: lo scorso agosto era accaduto lo stesso con il Galaxy Note 10 e Note 10 Plus, un giorno prima della presentazione.

L'evento Unpacked 2020 di Samsung è in programma l'11 Febbraio a San Francisco. Nella giornata di ieri sono trapelati anche i prezzi del Galaxy S20 e Galaxy Z Flip.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4
Samsung ha accidentalmente mostrato il Galaxy S20 sul proprio sito web