Samsung ha acquistato la società che ha creato Siri

di

Samsung, a due giorni di distanza dalla presentazione di Google Assistant, ovvero l’assistente vocale dei nuovi Pixel e Pixel XL, è pronta a rispondere colpo su colpo al gigante dei motori di ricerca.

La compagnia coreana, secondo quanto riferito sia da TechCrunch che CNBC, avrebbe formalizzato l’acquisto di Viv Labs, una startup formata dai creatori dell’assistente personale di Apple, Siri.
Viv Labs ha mostrato qualche mese fa la prossima generazione della propria intelligenza artificiale (chiamata semplicemente Viv), che a quanto pare sarà in grado di gestire con successo una serie di richieste anche complesse da parte degli utenti.
Il trio di creatori di Viv è formato da Adam Cheyer, Dag Kittlaus, e Chris Brigham, che hanno abbandonato Apple negli scorsi anni dopo che la società di Tim Cook aveva acquisito la prima società nel 2012. I tre ora lavoreranno per Samsung, ma Viv Labs opererà come una società indipendente. La società asiatica ha comprato non solo il team, ma anche tutta la tecnologia. Viv Labs fornirà i propri servizi a Samsung e molte piattaforme, che potrebbero portare alla creazione di dispositivi tipo Echo di Amazon, ma anche al potenziamento del proprio assistente vocale.
Il CTO di Samsung, Injong Rhee, ha affermato che “il nostro obiettivo è creare una realtà più incentrata sui dispositivi”.
Il CEO di Viv, Dag Kittlaus, ha confermato sul blog ufficiale della compagnia l’operazione, affermando che “Samsung sta lavorando per ottenere un ruolo fondamentale nel settore dei software e servizi, in particolare nell’intelligenza artificiale”.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0