Samsung al lavoro su Volt, "originale" piattaforma di distribuzione di contenuti video

di

Rispetto ad un anno fa Samsung ha fatto registrare un fatturato nettamente inferiore, sebbene rimanga comunque ai vertici del mercato tech a livello mondiale. Il colosso coreano sta cercando, negli ultimi mesi, di invertire la rotta sforzandosi non solo nel modificare la gamma dei prodotti esistenti rendendoli più appetibili, ma anche nel proporre nuovi servizi e dispositivi. La grande scommessa al momento è rappresentata dal mercato dei televisori curvi, su cui la gran parte della concorrenza sembra distante anni luce rispetto alla società asiatica. Legato al tema dei contenuti multimediali è un nuovo servizio video, noto come come Volt, che Samsung starebbe preparando per fornire "contenuti originali sotto forma di cortometraggi".

Volt sarebbe un prodotto pensato per non comprendere i prodotti della grandi case cinematografiche, sebbene non sia ancora chiara la modalità e la tipologia di contenuti video che verranno offerti. Secondo quanto riferito dal portalte Sammobile, Volt sarebbe la risposta a "nomi popolari", in primis Netflix, e verrà sviluppato sotto la supervisione di John Pleasants, noto per la sua esperienza nel campo del mobile gaming targato Disney. 

FONTE: SamMobile
Quanto è interessante?
0