Samsung anticipa l'arrivo di Galaxy S7. Il nuovo flagship già a dicembre?

di

Secondo un nuovo rapporto arrivato dalla Corea, Samsung avrebbe deciso di modificare, in maniera decisamente profonda, i piani di produzione dei suoi prossimi smartphone, al fine di velocizzarne la realizzazione.

La compagnia coreana avrebbe deciso di interrompere la vecchia metodologia “a cascata”, Waterfall, per una nuova denominata “Agile”, che garantirebbe uno sviluppo più rapido di nuovi device. Il programma “Agile” si basa sulla creazione di un progetto e sulla suddivisione dello stesso in piccoli moduli, che saranno completati il ​​più velocemente possibile. La nuova metodologia consente una maggiore flessibilità data la possibilità di modificare, facilmente, il prodotto durante le varie fasi di realizzazione, senza rallentare tutto il processo. Lo sviluppo a cascata comporta invece un piano molto preciso, che non può essere modificato una volta che si è raggiunta una certa fase della lavorazione. Grazie a questo deciso cambiamento, Samsung potrebbe anticipare l’arrivo dei suoi nuovi smartphone di circa 1 o 2 mesi, con il Galaxy S7 che, secondo nuove voci, potrebbe essere presentato entro la fine del 2015.

FONTE: Sammobile
Quanto è interessante?
0