Samsung avrebbe speso 250 milioni di Dollari per l'acquisto di LoopPay

di

Come ormai noto, i nuovi dispositivi top di gamma 2015 di Samsung, il Galaxy S6 e l'S6 Edge, includono la nuova piattaforma di pagamento Samsung Pay, che utilizza le tecnologie di LoopPay. Ma quanto ha speso Samsung per chiudere l'acquisizione? 

Quest'ultimo servizio, infatti, è stato acquistato dalla società coreana per contrastare Apple Pay, che soprattutto negli ultimi mesi sta guadagnando terreno principalmente negli Stati Uniti, anche se si parla di un ormai imminente approdo in Cina.
Samsung, però, non ha mai reso noto quanto ha sborsato per acquistare la startup. Secondo alcune fonti anonime, vicine alla dirigenza del produttore di smartphone, quest'ultimo avrebbe sborsato non meno di 250 milioni di Dollari per rilevare LoopPay, una cifra importante che giustifica anche la fretta avuta da Samsung di rilanciare subito sul mercato il servizio, probabilmente per cercare di recuperare quanto più in fretta possibile l'importante esborso finanziario che ne è derivato.
Dalla sua, Samsung Pay ha che accetta tutte le carte di credito e debito, un aspetto che contribuirà in maniera importante alla crescita della piattaforma. 

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0