Samsung brevetta APPS EDGE. In arrivo nuovi utilizzi per il bordo curvo dei Galaxy

di

Samsung, con i nuovo smartphone dotati di un display curvo, Note Edge e Galaxy S6 Edge, ha sicuramente portato novità nel settore, almeno dal punto di vista estetico. Le funzionalità del bordo curvo, invece, sono ancora tutte da scoprire, con la società che si sta impegnando a rendere la tecnologia realmente utile ed innovativa.

Proprio in questi termini va analizzato un nuovo brevetto della compagnia coreana, che ha fatto la sua comparsa online nei giorni scorsi. La tecnologia descritta nel documento, nominata APPS EDGE, si concentra proprio su un utilizzo migliorato dei bordi curvi dei display. La funzionalità “è usata per l’organizzazione ed il rapido accesso alle applicazioni più frequentemente utilizzate”: una chiara indicazione di una sorta di dock che sarà raggiungibile dal bordo dei telefoni Samsung. Non è chiaro se APPS EDGE si limiti soltanto a questo, o se sarà solo la prima di nuove funzionalità di cui verrà dotata la gamma di smartphone della compagnia coreana. Ci aspettiamo, ad esempio, l’apertura delle API a sviluppatori di terze parti, magari con uno “store” apposito di mini app e widget creati proprio per gli EDGE. In questo modo, il display curvo assumerebbe tutto un nuovo significato, con un’usabilità completamente migliorata ed innovazioni che vanno al di là del mero gusto estetico.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0
Samsung brevetta APPS EDGE. In arrivo nuovi utilizzi per il bordo curvo dei Galaxy