Samsung: al CES saranno svelati tre progetti del C-Lab

di
A cinque anni dal lancio del C-Lab (Creative Lab) di Samsung, il laboratorio del gigante coreano che ha l'obiettivo di sviluppare prodotti d'alta tecnologia, si iniziano a vedere i primi frutti del lavoro portato avanti dagli ingegneri.

Samsung, infatti, mostrerà al CES di Las Vegas ben tre prodotti sviluppati dal C-Lab, e frutto di altrettanti programmi.

Il primo è battezzato S-Ray (Sound-Ray). Si tratta di uno speaker portatile composto da tre altoparlanti direzionali progettati per consentire agli utenti di ascoltare ovunque la musica senza utilizzare gli auricolari. Secondo quanto affermato da alcuni siti, si tratta di un dispositivo progettato ad hoc per i pendolari. Alla fiera del Nevada verranno mostrate diverse soluzioni S-Ray, tra cui Neckband, Handy ed una cover per smartphone.

Il secondo si chiama GoBreath, ed è un altro progetto interessante del C-Lab di Samsung, focalizzato sulla salute e sanità. E' stato sviluppato da un medico del Samsung Medical Center, ed è un dispositivo indirizzato a tutti coloro che soffrono di problemi polmonari postoperatori. Si tratta di un device portatile, da tenere in mano, che lavora insieme ad un'app. Questa combinazione consentirà ai pazienti con danni ai polmoni di imparare la respirazione profonda e monitorare i loro progressi. GoBreath offre anche un servizio cloud che consente ai medici di connettersi con i pazienti per verificare lo stato.

Infine, l'ultimo è Relùmino. Si tratta di un paio di occhiali intelligente che consentono alle persone con problemi di vista di visualizzare le immagini in maniera più nitida. Un'applicazione simile era stata mostrata da Samsung al MWC, ma ora può essere accoppiata a questo dispositivo. Le immagini catturate dagli occhiali vengono elaborate dallo smartphone dando agli utenti una vista migliore.

FONTE: NDTV
Quanto è interessante?
4