Samsung citata in giudizio per aver utilizzato la parola “Milk” nel suo servizio di streaming

di

A quanto pare Samsung dovrà fare fronte ad una nuova battaglia in tribunale. La società coreana, infatti, è stata citata in giudizio da Milk Studios in quanto ha utilizzato nel suo servizio di streaming musicale e video la parola “Milk”. Secondo i legali di Milk Studios, Samsung avrebbe usato “intenzionalmente, volontariamente e consapevolmente” un marchio registrato.

Al momento non è chiaro se le due società decideranno di risolvere il tutto in privato tramite qualche mediazione oppure se finiranno per scontrarsi in tribunale. Samsung, dal canto suo, ancora non ha voluto commentare la questione, ma qualche comunicato potrebbe arrivare nel giro di qualche giorno. 

Quanto è interessante?
0