di

Samsung Galaxy S21 torna ad avere alcuni problemi particolarmente noiosi: dopo l’aggiornamento di febbraio 2021 che causava un consumo eccessivo della batteria, poi risolto rapidamente dall’azienda, ora lo smartphone top di gamma del colosso sudcoreano risulta mostrare lag durante l’utilizzo della fotocamera.

Le segnalazioni sono piovute nel corso di maggio, raggiungendo infine maggiore notorietà grazie alla segnalazione degli esperti di SamMobile che trovate anche allegata all’articolo in formato video. Nel filmato si nota molto come l’app della fotocamera inizi a mostrare rallentamenti o ad andare a scatti in diverse situazioni, soprattutto quando si passa da una modalità all’altra o si cambi lo zoom, rendendo pressoché impossibile scattare la foto d’interesse nel momento giusto.

Uno degli ingegneri di casa Samsung ha dunque confermato il problema proprio nelle ultime ore, tramite i forum di supporto dell’azienda: “Abbiamo confermato che il lag si verifica quando la memoria o le risorse di calcolo sono insufficienti in un percorso specifico, inclusa la modalità verticale”. Gli sviluppatori, secondo quanto dichiarato, sono già al lavoro su una soluzione definitiva che verrà rilasciata assieme alla consueta patch mensile di sicurezza di giugno 2021, senza contare i bug fix del caso che arriveranno sempre con lo stesso aggiornamento firmware.

Agli utenti possessori di Samsung Galaxy S21 – di cui trovate la nostra recensione sul sito – non resta dunque che attendere qualche settimana prima di poter tornare a utilizzare la fotocamera senza disguidi simili.

Quanto è interessante?
2