Samsung domina il mercato indiano degli smartphone

di

Il mercato indiano si sta rivelando essere di fondamentale importanza per i produttori, che puntano sempre di più sul paese asiatico in quanto si tratta di una nazione in cui il numero di smartphone attivi è inferiore rispetto agli altri, che hanno quasi raggiunto la saturazione. Nonostante l'agguerrita concorrenza, però, nel terzo trimestre dell'anno in corso in corso Samsung avrebbe consolidato la propria posizione di dominio grazie ad una quota del 24%, davanti al produttore locale Micromax, che resta al secondo posto distanziato di poco più di 4 punti percentuali.

Un rapporto pubblicato da IDC evidenzia come le grandi aziende (Sony ed HTC su tutte), oltre a Karbonn, stiano avendo difficoltà ad attirare i consumatori indiani.
In termini di spedizioni globali, nel Q3 2014 in India sono stati venduti 23,3 milioni di smartphone, in aumento del 27% rispetto al trimestre precedente e dell'82% su base annua.  

Quanto è interessante?
0