Samsung Galaxy Gear: il nuovo smartwatch non farà telefonate

di

Samsung presenterà il suo primo smartwatch, il Galaxy Gear, all'inizio di settembre, due giorni prima dell'inizio dell'IFA di Berlino, ossia il giorno 4. In queste settimane sono emersi dettagli sulle specifiche tecniche del device: schermo AMOLED da 1,67 pollici con risoluzione 320 x 320 pixel, processore dual-core con clock a 1,5 GHz, GPU Mali-400 MP4, 1 GB di RAM, fotocamera da 2 megapixel e connettività Bluetooth e NFC. Inoltre, Bloomberg aveva sostenuto che sarebbe stato possibile anche fare chiamate. Tuttavia, l'autorevole The Verge ha categoricamente smentito questa funzionalità, pur confermando la "collaborazione" con ogni tipo di smartphone. Il portale americano, in virtù di tale considerazione, indica che lo smartwatch Samsung non sarà niente più di quello che abbiamo già visto con Sony, Pebble e Motorola. Se così fosse, sarebbe Apple a poter superare il rivale nel momento in cui presenterà il suo iWatch, ammesso che questo sia in grado di effettuare telefonate.

Quanto è interessante?
0