Samsung Galaxy Note 9: la versione da 512 gigabyte costerà 1.250 Euro?

Samsung Galaxy Note 9: la versione da 512 gigabyte costerà 1.250 Euro?
di

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione ufficiale del Galaxy Note 9, l'ultimo smartphone top di gamma di Samsung per l'anno corrente, e con il passare delle ore continuano ad emergere dettagli a riguardo. Quelli di oggi riguardano la variante con 512 gigabyte di memoria interna, ed il prezzo che dovrebbe essere molto elevato.

Perchè proprio come accaduto con gli altri top di gamma, anche il Galaxy Note 9 dovrebbe sfondare quota 1.000 Euro, costando per la precisione 1.250 Euro. La versione in questione, come riportato nelle scorse settimane, dovrebbe essere quella con 8 gigabyte di RAM e 512 gigabyte di memoria integrata.

Il Note 9, infatti, verrà spedito con una memoria di base da 128 gigabyte, ad un prezzo di 1.050 Euro, nelle colorazioni Midnight Black, Coral Blue e Lilac Purple. Il phablet, quindi, partirà da 128 gigabyte, il doppio rispetto al Galaxy S9, il cui modello base parte da 64 gigabyte.

WinFuture rivela inoltre che sul mercato europeo non dovrebbe vedere la luce la variante da 256 gigabyte, che con ogni probabilità sarà riservata al mercato statunitense ed asiatico.

Secondo alcuni mormorii, il Note 9 comprenderà un display da 6,4 pollici, con una batteria da 4.000 mAh, e dovrebbe essere basato sul processore Qualcomm Snapdragon 845 o Exynos 9810 a seconda del mercato.

Quanto è interessante?
4

Su Amazon.it trovi il Samsung Galaxy Note 9 in offerta speciale solo per un periodo limitato: tutte le colorazioni e i tagli di memoria disponibili!