Samsung Galaxy S10 Lite potrebbe essere meno potente di quanto ci si aspetta

Samsung Galaxy S10 Lite potrebbe essere meno potente di quanto ci si aspetta
di

Nelle ultime ore sono trapelati online i primi benchmark legati alla presunta versione Lite di Samsung Galaxy S10, il prossimo smartphone top di gamma della società sudcoreana. Ebbene, contro ogni aspettativa, i primi risultati non sembrano essere molto entusiasmanti e descrivono delle prestazioni quasi dimezzate rispetto a quanto ci si aspetta.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di Gizchina e SlashLeaks e come potete vedere nell'immagine presente qui sotto, Samsung Galaxy S10 Lite avrebbe fatto registrare 1986 punti in single-core e 6266 punti in multi-core sulla nota piattaforma di benchmark GeekBench. Tuttavia, lo smartphone sembra montare un processore Qualcomm Snapdragon 855 e 6GB di RAM, una configurazione che dovrebbe garantire risultati ben più alti.

Per farvi un esempio concreto, Nokia 8, montante un SoC Qualcomm Snapdragon 835 e 4GB di RAM, ha fatto segnare 1934 punti in single-core e 6544 punti in multi-core su GeekBench nella nostra recensione. Secondo molti la colpa sarebbe da additare al fatto che si tratterebbe di un prototipo non ancora ottimizzato a dovere, ma chiaramente non possiamo saperlo. Insomma, non ci resta che attendere per saperne di più. Restate sintonizzati su queste pagine, sicuramente non mancheremo di tenervi aggiornati in merito. Nel frattempo, se volete approfondire, vi consigliamo di consultare questo articolo in merito a Samsung Galaxy S10 Lite.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
4
Samsung Galaxy S10 Lite potrebbe essere meno potente di quanto ci si aspetta