Samsung Galaxy S10 potrebbe supportare la ricarica wireless inversa

Samsung Galaxy S10 potrebbe supportare la ricarica wireless inversa
di

Huawei Mate 20 Pro è stato uno dei primi smartphone Android a introdurre la ricarica inversa wireless. Ebbene, stando alle ultime indiscrezioni, sembra anche che tutte le versioni di Samsung Galaxy S10 supporteranno questa funzionalità.

In particolare, stando anche a quanto riportato dai soliti colleghi di GSMArena, diverse fonti fanno sapere che la possibilità è stata oggetto di discussione all'interno degli uffici di Samsung e probabilmente verrà adottata con il nome di "Powershare".

Parlando dei tre modelli ampiamente trapelati online, l'unica informazione sicura è il fatto che monteranno il nuovo processore Exynos 9210, annunciato qualche settimana fa. Passando ai rumor, il noto leaker Evleaks ha recentemente fatto sapere che le tre varianti dovrebbero disporre rispettivamente di uno schermo da 5,8 pollici, 6,1 pollici e 6,4 pollici. Questi potrebbero avere uno screen-to-body ratio fino al 93,4% e una risoluzione fino a QHD+. S10 Lite e S10 sembrano disporre di una singola fotocamera anteriore posta nell'apposito foro posizionato centralmente, mentre S10+ dovrebbe avere una dual camera. Si vocifera della presenza di 4/6GB di RAM e di 64/128GB di memoria interna. La batteria dovrebbe essere da 4000 mAh, mentre il sistema operativo sarà con ogni probabilità Android 9 Pie con personalizzazione OneUI.

Per quanto riguarda prezzo e disponibilità, la variante Lite di Samsung Galaxy S10 dovrebbe essere annunciata ul palco del prossimo Mobile World Congress (25-28 febbraio 2019) e disporre di un costo di partenza di 800 euro. Staremo a vedere, non manca molto.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
5
Samsung Galaxy S10 potrebbe supportare la ricarica wireless inversa