Samsung Galaxy S20: lo schermo dovrebbe essere da 120Hz. Dall'UI i primi riferimenti

Samsung Galaxy S20: lo schermo dovrebbe essere da 120Hz. Dall'UI i primi riferimenti
di

Samsung Galaxy S20 sarà annunciato l'11 Febbraio, ed a poco più di un mese dall'evento, iniziano a circolare le prime indiscrezioni sulla lineup di smartphone top di gamma 2020 della società coreana. Secondo quanto raccolto da SamMobile, il dispositivo arriverà con display con refresh rate di 120 Hz.

Qualora il rumor dovesse rivelarsi veritiero, si tratterebbe di una novità importante, in quanto al momento sono pochi gli smartphone sul mercato che supportano una frequenza di aggiornamento di questo tipo. La serie OnePlus 7T e Google Pixel 4 infatti dispongono di un display da 90Hz, mentre ASUS ROG Phone 2 è l'unico dispositivo top di gamma a sfoggiare un pannello OLED a 120Hz.

L'indiscrezione è iniziata a circolare grazie ad alcuni riferimenti trovati in One UI 2.0. Alcune stringhe di codice indicano che l'azienda intende offrire un'opzione per effettuare lo switch tra 60Hz e 120Hz.

Un refresh rate così elevato porterà ad animazioni più fluide e tempi di risposta dell'UI inferiori, che dovrebbero ridurre anche l'affaticamento degli occhi. E' chiaro che per ottenere una resa ottimale bisognerà avviare la riproduzione di contenuti in grado di supportare a pieno i 120Hz. Al momento solo una manciata di giochi supportano il refresh rate in questione, che ha come rovescio della medaglia un aumento del consumo energetico.

FONTE: Neowin
Quanto è interessante?
2