MWC 2018

Samsung Galaxy S9: ecco il sensore fotografico da 12 megapixel

di

Del Galaxy S9 di Samsung abbiamo a lungo parlato su queste pagine, soprattutto dopo la presentazione di ieri pomeriggio. Il colosso coreano però sta continuando ad inviare materiale pubblicitario che ci permette di conoscere da vicino il dispositivo.

In particolare, e ciò era noto sin da quando erano stati diffusi gli inviti dell'evento Unpacked 2018, Samsung ed i propri ingegneri si sono focalizzati massicciamente sulla fotocamera.

Il Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, infatti, includono un nuovo sensore fotografico di cui stiamo conoscendo ora le caratteristiche, che gli permettono di registrare video Super Slow Motion a 720p con framerate di 960fps.

Fondamentalmente, il nuovo sensore ISOCELL Fast 2L3 da 12 megapixel, che è già in produzione di massa, ha una propria memoria DDR4 collegata sotto il livello logico analogico, che elabora il segnale elettrico proveniente dallo strato superiore, in codice digitale. La configurazione a tre stack è necessaria in quanto la registrazione video in Slow Motion a 960fps comporta una quantità enorme di fotogrammi che devono essere archiviati ed elaborati rapidamente, che devono essere inviati al chipset per l'elaborazione. Memorizzarli sulla RAM "ordinaria" del telefono aumenterebbe la velocità richiesta per registrare il filmato in Super Slow Motion.

Sony utilizza una soluzione molto simile per l'Xperia XZ Premium, ed anche sulla nuova gamma XZ2 presentata questa mattina.

La particolarità sta dal fatto che Samsung sta sfruttando il terzo livello di memoria montato direttamente sul sensore CMOS, utilizzandolo per memorizzare anche per memorizzare immagini di oggetti in rapido movimento, evitando i tipici effetti di sfocatura.

Inoltre, la memoria ultraveloce del sensore consente la riduzione del rumore tridimensionale (3DNR) per immagini più luminose e prive di rumore in condizioni di scarsa illuminazione ed immagini in HDR in tempo reale, il tutto supportato dall'apertura f/1.5 della focale.

FONTE: PA
Quanto è interessante?
2