Samsung Galaxy S9: la versione europea potrebbe essere migliore di quella Snapdragon

di

Un dispositivo montante una CPU Qualcomm Snapdragon 845 che molte fonti sostengono essere Galaxy S9 è recentemente apparso nel database del popolare sito Geekbench, con informazioni relative alle sue effettive prestazioni.

La fonte parla di risultati che vengono definiti "mediocri" e suggerisce che la variante con Exynos 9810, ovvero quella europea/internazionale che arriverà anche da noi, potrebbe essere significativamente più potente. Bisogna dire, però, che generalmente questo tipo di benchmark non rispecchia perfettamente le reali prestazioni e le differenze tra i punteggi dei dispositivi con chip proprietario e quelli con SoC Qualcomm sono evidenti da anni. Infatti, gli Exynos sono spesso ottimizzati specificamente per gli smartphone di Samsung.

Nonostante si parli di Galaxy S9, la scheda tecnica che emerge dal database in questione sembra essere più quella di S9 Plus. Infatti, si parla di 6GB di RAM, con la "variante base" che dovrebbe averne invece 4GB. Come negli anni precedenti, le versioni di smartphone con chip Qualcomm dovrebbero essere vendute solo negli Stati Uniti e in Cina.

Vi invitiamo a consultare questo articolo per saperne di più su tutti i rumor e leak emersi negli ultimi mesi in merito a Samsung Galaxy S9. Per il resto, non ci resta che attendere l'ormai imminente Mobile World Congress di Barcellona per saperne di più.

Quanto è interessante?
4
Samsung Galaxy S9: la versione europea potrebbe essere migliore di quella Snapdragon